IMPOSSIBILE RIPARTIRE IL 13/6 MA...

IMPOSSIBILE RIPARTIRE IL 13/6 MA...

355VISUALIZZAZIONI

“Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati”. Così il DPCM 17 maggio, firmato ieri dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Un provvedimento in vigore da oggi e fino al 14 giugno: un giorno dopo la data del 13, ipotizzata fin qui come quella della possibile ripartenza della Serie A. Con la conseguenza che, almeno al momento, il Governo avrebbe di fatto escluso che il massimo campionato possa ripartire prima di metà giugno. A meno che sull’argomento non intervenga un altro DPCM. In questa direzione, scrive il “Corriere dello Sport”, filtrerebbero rassicurazioni da parte del Governo: se i dati saranno positivi e si troverà un accordo sul protocollo, sarà possibile una modifica.