CHIESA SR: “DISPIACIUTO PER RIALTI. FEDERICO...”

CHIESA SR: “DISPIACIUTO PER RIALTI. FEDERICO...”

324VISUALIZZAZIONI

L'ex calciatore viola Enrico Chiesa, padre e agente del gioiello della Fiorentina Federico, ha parlato a “Radio Bruno Toscana” della situazione legata al figlio. Queste le sue parole: "Io ho iniziato più tardi a fare gol rispetto a mio figlio: ho iniziato a 24-25 anni, ma ci vuole esperienza: quella è fondamentale. Il gol alla Roma nel 2001? Fu uno dei più belli della mia carriera su punizione. Ci tengo a rivolgere un pensiero a Sandro Rialti, lo avevo sentito poco tempo fa: mi dispiace tantissimo per la sua scomparsa. Lo conosco da tanti anni, ha sempre scritto con il cuore e ci sentiva tantissimo per la Fiorentina. Prima di scrivere ci pensava, ha sempre voluto bene a me e Federico. È un grande dispiacere non potergli dare un saluto. Sandro è stato una grande persona e un grande giornalista”.