BUONA LA PRIMA! IL FRANCHI FINALMENTE...

BUONA LA PRIMA! IL FRANCHI FINALMENTE...

584VISUALIZZAZIONI

La premessa è doverosa, e riguarda la caratura dell’avversario affrontato. Però la Fiorentina ha giocato a calcio. Dopo anni incredibilmente aridi, è stata una boccata d’ossigeno vedere finalmente una squadra comandata dal proprio allenatore, con una idea di gioco, che fa passaggi veloci, consecutivi, nella metà campo avversaria. Sì, ma con il Cosenza è facile, dirà qualcuno. Certo, ma è accaduto spesso di vedere Fiorentine peggiori di quella vista ieri contro squadre decisamente inferiori. Perciò prendiamoci le buone indicazioni arrivate, aspettando le necessarie conferme all’Olimpico contro la Roma. Intanto, però, alcuni punti da sottolineare:

  • Gonzalez si conferma un bel giocatore;
  • Maleh è un ragazzo interessantissimo, e proverei a tenerlo a Firenze;
  • Vlahovic ha tanta fame, sempre e comunque. Ogni giorno sembra più completo e determinato: sarebbe delittuoso anche solo pensare di non trattenerlo in viola.

Infine, ma è un punto tutt’altro che secondario, la vittoria in Coppa Italia non deve far pensare a nessuno - tifoseria, ma soprattutto dirigenza e proprietà - che la Fiorentina è a posto così. Il mercato, da qui alla fine, dovrà necessariamente regalare più di un rinforzo a Vincenzo Italiano.

P.S. Bello, bellissimo, rivedere finalmente il Franchi abitato, sentirlo rivivere di applausi e cori. Di emozioni. Ci auguriamo sia il primo passo verso la graduale normalità. I tifosi hanno bisogno di tornare a vivere sulla propria pelle, dal vivo, la propria passione. E la Fiorentina, e il calcio in generale, hanno bisogno del proprio motore per funzionare.

Articolo di Giacomo Cialdi